1. ISCRIZIONI, RICONFERME, VERSAMENTO RETTE

La scuola accoglie le iscrizioni per bambini nuovi, dai tre fino ai cinque anni, nei mesi di gennaio e febbraio per il settembre dell’anno scolastico successivo, con le modalità e i tempi stabiliti dal consiglio di amministrazione. (vedi Criteri e modalità d’iscrizione)

La scuola accoglie le riconferme dei bambini già iscritti per gli anni successivi al primo durante il mese di gennaio per l’anno scolastico a venire. (vedi modulo riconferma)

La retta è annuale. Il pagamento della stessa può essere suddiviso in tre rate e va effettuato anche in caso di assenza del bambino. In caso di ritiro anticipato, sarà a discrezione del Consiglio d’Amministrazione valutare l’eventuale sospensione del pagamento (vedi Modalità pagamento retta)

 

2. INIZIO E DURATA DELL’ANNO SCOLASTICO

L’anno scolastico ha inizio entro i primi giorni del mese di settembre e termina il 30 giugno successivo.

I giorni di vacanza sono quelli previsti dal calendario scolastico regionale, con l’autonomia la scuola può procedere ad adattamenti, fatto salvo il principio di effettuare almeno 200 giorni di attività scolastica (conteggiando i sabati nonostante non ci sia attività didattica). (vedi Calendario scolastico)

3. ORARIO SCOLASTICO

☼ La scuola è aperta dal lunedì al venerdì dalle 7.50 alle 16.00. L’entrata degli alunni è consentita dalle ore 7.50 alle ore 9.00.

☼ 1° Uscita dalle 13.00 alle 13.30

☼ 2° Uscita dalle 15.45 alle 16.00

☼ Doposcuola 16.00 alle 16.30

☼ I genitori sono invitati alla scrupolosa osservanza dell’orario.

☼ Eventuali necessità di uscite o di entrate in orari diversi vanno richieste in anticipo al personale insegnante.

☼ Dopo la consegna dei bambini viene meno la responsabilità del personale verso i bambini stessi per ogni evenienza. I genitori sono pregati di no trattenersi nei locali o nel giardino della scuola più del tempo necessario e comunque non oltre l’orario di uscita.

☼ Per motivi di responsabilità civile e penale, all’uscita i bambini saranno affidati esclusivamente ai genitori o a persona dagli stessi delegata o occasionalmente designata, esclusi i minori.

4. ORGANIZZAZIONE DELLA GIORNATA SCOLASTICA

☼ Ore 7.50 – 9.00 ingresso e gioco libero

☼ Ore 9.00 – 10.00 verifica dei presenti, momento di preghiera, canti, merenda e preparazione tavole.

☼ Ore 10.00 – 11.30 attività didattica in sezione o in salone

☼ Ore 11.30 – 11.45 preparazione al pranzo

☼ Ore 11.45 – 12.30 pranzo

☼ Ore 12.30 – 13.30 giochi all’aperto o in salone

☼ Ore 13.00 – 13.30 1° uscita

☼ Ore 13.30 – 15.15 sonnellino per i bambini del primo anno, rilassamento e attività di sezione o intersezione per i bambini del secondo e terzo anno.

☼ Ore 15.15 – 15.45 merenda, canti in salone o in giardino

☼ Ore 15.45 – 16.00 uscita

5. FORMAZIONE DELLE CLASSI

La scuola può ospitare 84 allievi suddivisi i tre sezioni, che prevedono un massimo di 28 allievi; di norma sono formate secondo i criteri di omogeneità (sezione dei piccoli, medi e grandi), qualora si renda necessario si possono avere sezioni miste per età.

Il numero dei docenti previsto è di cinque: due per il gruppo dei piccoli e tre per i gruppi di medi e grandi.

6. ASSENZE

☼ Per motivi di salute: se superiori ai sei giorni consecutivi (compresi i festivi) vanno giustificate con relativo certificato medico; nel caso di malattie infettive o parassitarie i genitori sono invitati ad informare tempestivamente le insegnanti.

☼ Per motivi di famiglia: vanno giustificate da uno dei genitori anticipatamente, su apposito modulo da richiedere alle insegnanti.

7. ABBIGLIAMENTO E MATERIALE RICHIESTO

☼ Grembiule bianco, tranne il giorno di attività motoria, judo, piscina in cui il bambino deve indossare una tuta da ginnastica. Il grembiule non va mai lasciato a scuola.

☼ Un sacchetto di stoffa con nome e cognome del bambino e contenente un cambio completo e un asciugamano, da lasciare a scuola dal lunedì al venerdì.

☼ Uno zainetto da portare ogni giorno, contenente una tovaglietta, un piatto piano, un piatto fondo e un bicchiere in plastica, una coppia di posate (cucchiaio e forchetta), un bavaglino con elastico ed un sacchetto per contenere i piatti sporchi. Tutto va contrassegnato con nome e cognome del bambino.

☼ Una copertina ed un cuscino con federa per il sonnellino pomeridiano (solo per i piccoli) tutto contrassegnato con nome e cognome del bambino.

☼ Nel periodo invernale è obbligatorio l’uso delle pantofole.

8. MENSA

☼ Il menù ruota su cinque settimane e due stagioni (autunno-inverno e primavera-estate) e vengono consegnati ai genitori all’inizio dell’anno scolastico. Per eventuali problemi alimentari, allergie e/o intolleranze, è necessario un certificato medico per poter modificare il menù.

☼ La scuola offre ai bambini la merenda del mattino e del pomeriggio (frutta, biscotti, yogurt e marmellata…). Nel caso di feste di compleanno si invitano i genitori ad avvisare qualche giorno prima il personale e a non portare torte con creme e panna, ma solo torte/biscotti secchi o altro privo di farciture facilmente deperibili.

9. PRONTO SOCCORSO

La scuola è dotata di apposito e idoneo pronto soccorso. In caso di gravità sarà adottato quanto necessario per un pronto intervento medico. Non verranno somministrati farmaci di alcun genere da parte delle insegnanti se non su richiesta dei genitori e secondo la normativa vigente.

10. SERVIZI AMMINISTRATIVI

I servizi amministrativi sono svolti dalla Gestione della scuola con la collaborazione dell’insegnante-coordinatrice e del personale addetto. Per avere qualsiasi informazione o per avere risposta alle varie esigenze ci si può rivolgere alla gestione (previo appuntamento), alla coordinatrice (negli orari di segreteria) o inviando una comunicazione scritta.

11. ORGANI COLLEGIALI

☼ Consiglio di amministrazione

☼ Assemblea dei genitori

☼ Consiglio d’intersezione

☼ Assemblea di sezione

☼ Collegio docenti

12. PUBBLICIZZAZIONE DEGLI ATTI

Tutti gli atti della scuola ed eventuali informazioni sono pubblicizzate nell’apposita bacheca posta all’ingresso della scuola.

Aggiornato a gennaio 2008