Attività extra-scolastiche facoltative :

 

 

 

INCONTRI-AMO LO YOGA (Tulipani e Girasoli 3 anni)

 

I bambini possono avvicinarsi all’antica pratica dello Yoga fin da piccolissimi, infatti è proprio in un’età così fertile che possiamo iniziare a seminare il messaggio di armonia e pace verso il mondo esterno, facendoli al tempo stesso diventare più sicuri in se stessi, aumentando il loro equilibrio psichico e la loro buona salute.

Verranno proposti giochi non competitivi e movimenti del corpo che a loro volta daranno vita a piccole storie, disegni e a quanto la creatività suggerirà ai bambini stessi, in un contesto di libera espressione di sé.

Attraverso questo percorso acquisiranno una maggiore consapevolezza del proprio corpo, svilupperanno concentrazione e capacità di osservazione, impareranno l’importanza di una corretta respirazione e riscopriranno il rilassamento, per calmare le agitazioni, distendere le tensioni e liberare le energie creative; inoltre acquisiranno un maggior autocontrollo e auto-disciplina, in un clima di fiducia e serenità.

Incontri-amo lo Yoga è un ciclo di incontri nei quali il cuore e la mente potranno entrare in sintonia, creando la vera “unione”.

 

JUDO  (Girasoli 4 anni e Marghertite)

 

“ Il Judo appare un’attività completa perché non si preoccupa di dare all’alunno delle nozioni tecniche, fare judo non significa fare solamente una mezzora di educazione motoria, ma attraverso l’addestramento e i suoi obiettivi offre l’opportunità di far acquisire alla classe dei valori sociali che molto spesso vengono solo accennati in discorsi morali, privi di esperienza pratica. Nell’addestramento, gli esercizi vengono eseguiti a coppie e queste vengono cambiate spesso per dar modo di provare l’esperienza del contatto fisico con tutto il gruppo classe, in questo modo il gruppo impara a conoscersi meglio.”         

                                                                ( Tratto da materiale del Maestro Andrea)

 

 

NUOTO NELLO ZAINO   (Tulipani, Girasoli e Margherite)

 

Ai bambini delle 3 sezioni, a partire dal mese di aprile per otto lezioni con decorrenza settimanale, verrà proposto il corso di nuoto presso la Piscina del Parco Bissuola. L’intento è di diffondere la pratica del nuoto e delle sue implicazioni culturali al fine di fornire un’adeguata risposta ai bisogni psico-fisici e sociali del bambino in età evolutiva, parti necessarie e integranti per la formazione e lo sviluppo della sua personalità. Il nostro progetto vuole dunque assumere un significato educativo e formativo importante, in piena sintonia con gli obiettivi della Scuola dell’Infanzia.